NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Direttiva 2002/58/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 luglio 2002, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche (direttiva relativa alla vita privata e alle comunicazioni elettroniche)

http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:32002L0058&from=IT

 

Cosa sono i cookies?

Un cookie è rappresentato da un file di testo memorizzato sul vostro computer, tramite il browser di navigazione, creato durante la navigazione sui siti web.

Servono nella maggioranza dei casi a memorizzare informazioni al fine di migliorare l’utilizzo del sito web che state visitando, nel caso di siti web che permettono il login ad un’area privata permettono di accedervi in modo automatico richiamando il cookie memorizzato, stessa funzionalità anche per scrivere commenti in cui è richiesta email.

Altri cookie possono essere utilizzati al fine di migliorare singole funzionalità del sito web, come preferenze, ricerche ed altre attività che vengono identificate da cookies di terze parti al fine di permettervi di utilizzare ad esempio i social tramite i pulsanti di condivisione.

Utilizzando il sito l’utente accetta che vengano installati sul suo dispositivo i cookies “proprietari” e “di terze parti” indicati nella “Lista dei cookies utilizzati” riportata di seguito.

Disabilitando il salvataggio di tutti o di alcuni cookies, la navigabilità del sito (o di alcune sezioni di esso) potrebbe risultare compromessa o limitata dall’assenza di funzionalità.

In generale si suddividono in cookie tecnici e cookie di profilazione.

a. Cookie tecnici.

I cookie tecnici possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio la lingua) al fine di migliorare il servizio reso all’utente stesso.

b. Cookie di profilazione.

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete.

Nel presente sito web vengono utilizzati solo cookie tecnici.

L’utilizzo dei cookie tecnici non richiede il preventivo consenso dell’Utente ai sensi dell’art. 122 comma 1 del D.Lgs. 196/2003. Questi cookie possono abilitare alcune funzioni, senza le quali non sarebbe possibile utilizzare appieno il sito web e vengono trasferiti sul dispositivo dell’utente solo durante la sessione di utilizzo del browser.

Tuttavia questo sito utilizza oggetti incorporati che scaricano cookie di terze parti, spesso in grado di effettuare una profilazione degli interessi, ricerche o della navigazione dell'utente, per i quali di seguito trovate i links di dettaglio per informazioni e per gestirne il consenso:

Cookie di terze parti

Attraverso il sito www.lanaggioto.it sono installati alcuni cookie di terze parti. Si riportano nel dettaglio i singoli cookie di terze parti, nonchè i link attraverso i quali l' utente può ricevere maggiori informazioni e richiedere la disattivazione dei cookie.

PROVENIENZA: histats.com
NOME Cookie: CountUid
INFORMATIVA: http://www.histats.com/?act=5C

 

Video di Youtube
Questo sito potrebbe incorporare video di Youtube, proprietà di Google, in grado di effettuare una profilazione, utilizzati da questo sito allo scopo di mostrare video di Youtube.

Pagina di riferimento Youtube (https://www.youtube.com/static?template=privacy_guidelines&gl=IT)

E’ possibile evitare di memorizzare i cookie sul computer?

La risposta è sì.

Questi cookie possono essere disattivati e/o eliminati attraverso le impostazioni del browser.

Ogni browser (Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera o Safari) permette di impostare le preferenze per i cookie.

Per disabilitare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies è necessario modificare le impostazioni del browser di navigazione:

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookie-in-internet-explorer-9

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

 

6.png7.png9.png5.png1.png

Chi è Online

1
Online

2019-08-17

La tonnara

Categoria: Il santo guerriero

Ha imparato a malapena a scrivere il proprio nome
ma la politica l'ha elevato a titolare di diploma
L'Onorevole faccendiere, sbronzo di potere
ha sbancato e scaricato dai magazzini sul prato
i resti della storia millenaria della tonnara
L'arroganza di questa politica perde la civiltà
e riporta l'umanità ai primordi, nelle caverne
Ogni primavera, la ciurma spingeva a forza di schiena
le barche nere, dagli edifici di cemento e li allineava
ai margini del prato per essere calafatate ed impeciate
Collocate a mezza costa ricevevano i mestieri riordinati
e trasferiti sulla spiaggia che la stagione maturasse
La pesca del tonno si protraeva fino a mezza estate
e rientrava nel ricovero, al riparo dell'inverno
La tonnara ricuciva la speranza di ogni famiglia
e nei ragazzi creava, l'attesa giocosa dell'evento
I pescatori del villaggio e viciniori, il resto dell'anno
s'arrangiavano a pescare sotto costa e qualche
padrone di barca calava " conzi e nasse " ma il pescato
non bastava a pagare l'esca coi marosi a bocca aperta
Le donne aspettando, pregavano il Santo e la Madonna
ma la barbarie politica ha ammazzato la tonnara
Piegato sul fianco, coperto di sabbia e spine
il Capo Rais boccheggia ma non s'arrende, anzi
incita alla resistenza, barche e palischermi
L'ordine imperativo è fronteggiare la tempesta,
di dare" filu i torciri a sti cani " senz'arte
Il Santo Protettore ha perduto ogni vestigia ed ingabbiato
nella cornice di cemento, a cavallo sulla facciata bianca
delle case - vacanza, mira le pietre del mosaico che lo raffigura
lasciando che gli scheletri della tonnara scompaiano nella sabbia
Il drago ha vinto la spada ed ubriaco erutta e scoreggia
L'ombra rinsecchita di un albero di palma, millenario
è rimasto a guardia e si staglia nel mezzo delle macerie
del palazzo baronale sventrato e lancia occhiatacce
e grida malanova, al braccio della grù che si dondola
al vento aspettando che l'Ente firmi il compromesso,
perda la memoria del vincolo e cancelli la storia marinara